Avv. Matteo Bernareggi

Nel 2004 si laurea cum laude presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, ove ha ricoperto l'incarico di cultore della materia nell'ambito della cattedra di diritto internazionale sino al 2010.

È iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Monza dal 2008. È membro dell'Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

Ha acquisito competenze nel diritto sportivo e nelle diverse aree del diritto civile: specificamente in materia contrattuale, commerciale e societaria, diritto delle nuove tecnologie e diritto condominiale.

Ha conseguito nel 2017 il master Altalex in diritto, giusitizia e management dello sport.

Nel 2018 ha completato il Corso di Perfezionamento in Diritto Sportivo e Giustizia Sportiva "Lucio Colantuoni" presso l'Università degli Studi di Milano.

Svolge altresì, da oltre un decennio, attività di docenza nelle materie giuridiche di competenza per centri studi ed enti di formazione.

 

 

 

 

News dello studio

mar15

15/03/2021

Studio Legale Bernareggi & Cugliandro e Pattinaggio Bellusco: la partnership continua

Studio Legale Bernareggi & Cugliandro e Pattinaggio Bellusco: la partnership continua

Lo Studio Legale Bernareggi & Cugliandro Avvocati Associati continua a supportare come sponsor di manica, anche per la stagione agonistica 2021, la squadra di pattinaggio della Polisportiva

mar9

09/03/2021

Lo Studio Legale Bernareggi & Cugliandro inaugura la sede secondaria di Arcore

Lo Studio Legale Bernareggi & Cugliandro inaugura la sede secondaria di Arcore

E' operativa in Arcore alla Via Alfonso Casati n. 88 la sede secondaria dello Studio, che si aggiunge a quella storica di Monza. Un altro importante passo nel percorso di crescita ed espansione sul

mag23

23/05/2020

Assemblee condominiali ai tempi del Coronavirus

Assemblee condominiali ai tempi del Coronavirus

Nella sezione Le Pubblicazioni - Covid-19 del nostro sito è disponibile l'approfondimento in materia di diritto condominiale riguardante lo svolgimento delle assemblee nell'attuale contesto emergenziale.  Vai